Le Fate Giardiniere…ora Pasticcione

Ciao Luciano!

P1030770Ciao Luciano, mi piacevano tanto gli scherzetti che ci facevi quando eri sulla terra. Però ora sei in un altro mondo che si chiama Paradiso e so che adesso stai vivendo una vita nuova. Giulia

….grazie per tutto quello che facevi per noi…..mi ricordo che eri venuto a salutarci e dopo non ti abbiamo più visto perchè siamo saliti in classe. Luciano, lo sai, noi pensiamo a te tutte le volte. Alessia

…..anche se tu non ci sei più, resterai sempre nel mio cuore. Spero che là ci sia un mondo migliore. Beatrice

….anche se sei in cielo, sei sempre mio amico. Alessandro

….ti voglio bene e sarai sempre nel mio cuore. Chiara C.

….mi manchi di già e mi mancano i tuoi scherzi. Orfeo

….mi manchi, eri il mio bidello preferito. Tommaso

… ti giuro, sarai sempre nel mio cuore anche nei tempi più soli…sarai sempre il mio gatto numero 1! Hyblo

….mi ricordo quando venivo a fare le fotocopie che tu mi dicevi “miao”! Giada

…ti voglio tanto bene! Francesca

….tu ci hai fatto tanti lavoretti: ci hai montato la LIM, ci hai fatto le fotocopie…mi mancherai molto. Ludovica

…mi dispiace che tu in ciel sia andato,

ma sappi che non ti ho dimenticato.

Un bacio da terra verso il ciel

per il re dei gatti

per il nostro Luciano. Chiara B.

…mi dispiace che tu te ne sia andato così presto, non dimenticherò mai di quanto tu sia stato divertente.Lo sai, ho un gattino…e visto che ami i gatti volevo fartelo vedere, ma ormai è troppo tardi…Monica

…mi dispiace che tu abbia avuto una brutta malattia e quindi ti ho fatto un bel disegno. Francesco

-Luciano, vedrai, raggiungerai il Paradiso

con un gran sorriso.

Non dimenticheremo mai il tuo bel viso

e il senso dell’umorismo.

Ti vogliamo bene!

Starai meglio lassù

che a soffrire quaggiù. Rebecca

-Cade una foglia

e sul terren si posa,

come una persona,

che dopo una lunga vita,

si riposa. Camilla

…Ci ha lasciato, è meglio chetu sia andato in paradiso...Martina

…ti voglio bene, grazie per tutto quello che hai fatto per noi. Filippo

…..mi ricordo che ci davi la cioccolata calda di nascosto, e, quando venivi in classe ci dicevi “miao”…Teresa

Caro bidello giocherellone,

dove sei andato,

per caso, in un nuvolone?

Ecco, ho capito, sei andato in Paradiso!

Eri un uomo benedetto,

ora sei un angioletto! Anna

…mi dispiace tanto che non ci sei più, vorrei che ritornassi qui. Chiara P.

….pensiamo solo a te, ci dispiace, ma ora ci controlli dal cielo, Luciano, Luciano, baci per te… Leonardo

…miao miao Agnese

…mi dispiace che tu sia morto, ma almeno dal cielo puoi guardarci, mentre quando eri in ospedale non ci potevi vedere. Linda

P1030769

Luciano,

sei arrivato alla nostra scuola, molti anni or sono, come vento impetuoso.

 

Ti rivediamo misurare a gran passi, lunghi e svelti, corridoi e saloni, capo chino, occhio vigile:

 

-Bambino, attento, non correre, piano per le scale, lo zaino è fuori posto, ti fa cadere….

 

Il tuo sguardo severo, i tuoi silenzi inizialmente ci avevano spiazzato, poi, piano piano, abbiamo cominciato a costruire assieme una rete fitta fitta che era collaborazione, rispetto, comprensione.

 

Luciano, il tuo nome è stato sulle nostre labbra per lunghi, seppur brevi, anni e sempre hai risolto ogni nostro problema; anche i bambini, sin dai più piccoli, avevano imparato a dire, come formula magica, “chiediamolo a Luciano, lui sa fare tutto” . E veramente tutto portavi a termine con precisione e maestria.

 

La scuola è stata per te il senso stesso della tua vita, hai dedicato tutti i tuoi giorni al servizio dei bambini con sacrificio e amore, dolcemente e silenziosamente ricambiato.

 

Spiegare ai tuoi piccoli amici che non sei più fra noi non è stato facile: la nostra voce era spezzata dal dolore e i loro occhi pieni di lacrime. E così, se difficile è stato parlare del tuo viaggio verso mete più serene, ancor più doloroso è stato leggere i teneri pensieri che i bambini ti hanno dedicato con grande affetto e riconoscenza…anche per quella cioccolata calda che offrivi loro segretamente e solo oggi scoperto.

 

Cari mamma e papà di Luciano, vi stringiamo in un forte abbraccio per darvi tutto il nostro affetto, per trasmettervi quel caldo coraggio che vi possa aiutare a colmare il vuoto e il triste silenzio lasciato da un grande uomo con il cuore tenero di un bambino.

Anna

 

 

 

 

 

 

 

2 pensieri su “Ciao Luciano!

  1. Betty

    Che commozione tutti questi teneri pensierini…
    Voglio mandare anch’io un saluto al vostro caro amicone Luciano, che ora è lassù e vi guarda tutti con tanto amore.
    Ciao Luciano, ora sei una stella che brilla nel cielo, e basterà alzare gli occhi per vederti

Lascia un commento

Translate »