Le Fate Giardiniere…ora Pasticcione

Festa del papà!

2

Mio papà é un tipo niente male
con quei capelli corti neri notte
e gli occhi marroni sembra proprio un gran signore,
ma in realtà, sotto sotto,
si nasconde un gran burlone.
Tanto che, quando sono giù,
a furia di battute e barzellette
mi ritrovo a ridere a crepapelle.
Sono proprio fortunata ad avere un papà così,
e per ringraziarlo di tutto quello che mi insegna ogni dì
io gli auguro
Buona festa del papà!

Monica

Caro papà

Ora parlerò di te

Fai delle cotolette degne di un re

Sei scherzoso quanto un giullare

Ma non mi lasci il cellulare

Molto spesso sei al lavoro

Ma assieme la giornata è d’oro.

Tommaso

Il mio papà è buffo e grintoso

Anche se non è più un “toso”.

Lui lavora assai ,

per non sentir dai cani : “ahi ahi”.

Certe volte con me si arrabbia

ma non mi metterebbe mai in gabbia .

Il suo amore , però, non svanisce mai

Il bene che mi dimostra è assai, assai.

TERESA

Caro papà

Adoro quando cucini cose strane

Oppure

Parliamo di cose tecnologiche

Allegro , simpatico e gioioso

Pronto sempre ad ogni cosa

Andiamo quasi sempre d’ accordo

Ti voglio bene

Insieme facciamo cose divertenti

Vorrei non farti arrabbiare

Ogni volta che sono giù tu mi tiri su

Giochiamo sempre assieme alla Wii

La sera ti chiedo

I vari favori

Oh papà pazzerello

Buffo e divertente

E difetti

Niente

Ecco il papà migliore del mondo

MARTINA

Severo ma non troppo

Tu lavori assai e non ti fermi mai

E al negozio io ti osservo

Fai gioielli in quantità

Anche a casa ti impegni molto

Non è facile per te riposare perché siamo sempre a bisticciare!

Oh, quanto ti voglio bene,caro papà,dentro di te c’è un infinita bontà!

4

LUDOVICA

Caro papà Attilio o Atti come ti chiamano tutti,

ti voglio un mondo di bene anche quando ti arrabbi. Avevi i capelli biondi riccioluti, l’ho visto nelle foto, ma adesso hai solo dei pelucchi nella tua graziosa testa. Quando siamo in spiaggia, mi diverto tanto con te a giocare a pallavolo.

Mi aiuti sempre quando ho bisogno e mi consigli. Anche a scuola quando si rompe qualcosa sei sempre in azione, perché sei molto disponibile. Mi dispiace molto che non fai più il cuoco perché i dolci che preparavi per me, con amore, mi piacevano molto.

Oggi è la tua festa e te la devi godere tutta e ti devi rilassare

GIADA

Al mio caro papà.

Luminoso in viso

Felicità mi regali.

Resta e gioca con me

E aiutami nel bisogno

Devo dire che sei proprio speciale

Ogni festa a te dedicato è una grande giornata.

Camilla

Caro papà voglio dirti che sei speciale.
Anche se qualche volta mi fai arrabbiare,
Riesci sempre a me consolare
O sai, con le tue fantasie, me attirare.
Papà papà io ti voglio tanto bene
Arrivi sempre a consolare le mie pene
Papà non cambiare perchè sei eccezionale
Ah, volevo dirti buona festa del papà e tanta felicità

Linda

Buona festa del papà:

Il mio dolce papà si chiama Giorgio ha trentotto anni la stessa età di mia mamma,

ha gli occhi marroni un naso grande e una bocca rosa, quando mi saluta mi dà sempre

un bacio sulla guancia.

Con lui mi diverto molto posso giocare,ballare e anche cantare.

Il sabato mi porta a passeggio e mi spiega tante cose per esempio i forti tedeschi e austriaci ;

lui conosce tutto del lido.

Io voglio dedicargli queste mie parole che ho scritto col cuore ,ringraziandolo per tutto quello che fa per me:

mi ha portato molte volte, a sciare a scalare, mi accompagna in gita e con lui mi diverto.

Caro papà , ti voglio un mondo di bene. Auguroni!!!

3

Alessia

Il mio papà è, secondo me, il più simpatico fra tutti i papà. Con lui io gioco, rido e faccio un sacco cose, ma la cosa che mi piace di più è scherzare. Certe volte mi fa arrabbiare perchè non prende mai niente sul serio e quello che gli raconto assume sempre un senso buffo. Se ci separassero sarebbe il dramma dei drammi. Vorrei rimanesse sempre con me, ma la vita vuole che si cresca e si invecchi però io desidero che, un bel momento, il tempo si fermi così che il mio caro vecchio papà rimanga sempre vicino a me e non mi lasci mai.

Orfeo

Caro papà,

Assieme ci divertiamo e

Ridiamo assai. Dopo che ci tuffiamo, un’

Occhiata divertita ci lanciamo.

Papà io ti voglio tanto bene.

Assieme tante pazzie combiniamo e poi risolviamo.

Aiutami tu nei momenti difficili.

Filippo

Io adoro il  mio papà

anche se alle 5 al lavoro se ne va.

Mi accompagna sempre dappertutto

e di lui mi piace proprio tutto.

Il mio papà mi ha regalato un cane e il gatto

e con loro ci gioco un sacco.

Il mio babbo è proprio speciale

e per me lui è come un reale.

Alessandro

Mio papà è tutto per me, è come un fiore che sboccia nel sole di primavera; senza il suo aiuto io non sarei riuscito a venire fuori da quella ospitante pancia della mamma. Appena sono uscito, mi ha accolto con tanti baci, come un capriolo al suo cerbiattino. Papà è molto avventuroso, simile ad uno stormo di uccelli che viaggiano sorvolando il mondo, perchè ha sempre voglia di esplorare e di conoscere, proprio come me. Lui ha una barbetta molto simpatica e degli occhi castani e profondi come la corteccia di una albero; ha dei baffetti molto crespi e una testa liscia come un campo arato; la bocca è carnosa. Di solito usa una coppola e indossa camicia e pantaloni; per finire le sue scarpe sono molto eleganti. Papà è veramente speciale; mi vuole molto bene e anch’io a lui.

Hyblo

5

 

Lascia un commento

Translate »