Le Fate Giardiniere… ora Pasticcione

L’albero dei cachi

Sessantasei anni fa i miei bisnonni piantarono un albero di cachi in giardino.

Ogni anno ha sempre dato tantissimi frutti e, oltre ad essere un albero, per me è quasi un parente. Da piccola giocavo sotto l’albero e in estate mi mettevo a leggere alla sua ombra.

A tutti piacevano quei cachi, da quando hanno piantato l’albero ce ne sono stati in abbondanza, ma a me no! Quando, però, veniva il giardiniere e lo potava, l’anno dopo l’albero non faceva i cachi.

L’albero è stato un’ottima palestra di arrampicata per i miei zii da piccoli e per tutti i nostri gatti.Gli uccelli lo adorano, perchè fornisce loro cibo e rifugio. Proprio questa mattina è stato “preso d’assalto” da uno stormo di tordi. I suoi bei frutti somigliano a tanti palloncini arancioni ….Anche se a me non piacciono i cachi, io questo albero lo adoro!!!!!!!!!!!

1

Beatrice

Un pensiero su “L’albero dei cachi

Lascia un commento

Translate »