Le Fate Giardiniere…ora Pasticcione

Olimpiadi: -2

Un po’ di storia!
I primi giochi olimpici si svolgevano in Grecia, molti molti anni or sono,
Italia e Grecia
nella città di Olimpia, in onore di Zeus il padre degli Dei.

Zeus
Un tempo potevano partecipare alle Olimpiadi solo gli uomini di origine greca e, per i vincitori, venivano scolpite meravigliose statue che li rappresentavano in tutta la loro bellezza e bravura.

Discobolo

Inizialmente la gara più importante era lo “stadion”: i corridori partivano allo squillo di una tromba, da posizione eretta.

Dipinto di corridori su vaso
Si chiamava “stadion” anche la pista di sabbia dove si correva.

L’antico stadion
Vennero poi aggiunti altri giochi e le gare duravano sette giorni.
Le Olimpiadi si tenevano ogni 4 anni e, durante le gare olimpiche, tutte le guerre venivano interrotte.

Guerrieri dell’antica Grecia
Nei nostri giorni la fiamma olimpica si accende fra i ruderi del tempio di Era, la sposa di Zeus.

Un’attrice, vestita come la dea, accende la fiaccola

Ciò che è rimasto del tempio della dea Era

Lascia un commento

Translate »