Le Fate Giardiniere… ora Pasticcione

Tema: ricordi di scuola

Fra pochi giorni è finita la scuola e iniziano le vacanze.

Mi ricordo che ho fatto lo spettacolo di Natale con la maestra Claudia, poi abbiamo fatto la merenda e sono andata a letto a mezzanotte molto contenta. Questa giornata è stata divertente.

Mi ricordo che ho fatto anche lo spettacolo in palestra “le fate di Monteluce”. Abbiamo fatto tantissime prove che duravano due orette belle e buone e ci siamo divertiti tutti. Questo spettacolo è stato molto bello e i bambini della III B si sono stancati moltissimo. Quando abbiamo finito di recitare eravamo tutti sudati e siamo venuti in classe. Poi la maestra Caterina ci ha lasciati giocare dieci minuti, quindi siamo andati a mangiare. Dopo siamo andati in giardino: io ho giocato a nascondino, ho colorato i mandala e siamo andati a casa molto felici. io avevo molta stanchezza, alla mattina seguente non riuscivo a svegliarmi.

Il 14 maggio siamo andati a Mogliano a fare una gita alla fattoria. Siamo arrivati, abbiamo fatto merenda, poi abbiamo fatto il pane e abbiamo visto gli animali. Siamo andati a mangiare e ci siamo preparati per andare in corriera. Questa giornata è stata grandiosa, mi sono davvero divertita!

Fine del tema perchè devo colorare. E’ stato bellissimo questo tema, mi è piaciuto.

Angelina

Era il primo giorno di scuola ed io ero felicissimo. C’erano i miei amici di scuola e c’erano le mie stesse maestre, e una nuova.

Abbiamo fatto le gite, le passeggiate e le recite. Ci siamo divertiti tantissimo. Certe volte abbiamo litigato, ma abbiamo fatto pace e siamo diventati amici.

Di gite e recite ne abbiamo fatte tante: siamo andati a San Marco, alla fattoria, al parco giochi.

Durante le recite ci siamo divertiti: abbiamo fatto con la maestra Caterina L’oro del Reno e le fate di Monteluce.

Sono sicuro che anche il prossimo anno faremo cose ancora più belle e divertenti.

Questo è stato un anno fantastico, ma io devo ancora migliorare a scrivere in corsivo e in stampatello

La scuola sta finendo e mi dispiace perchè temo che alcuni amici vadano in un’altra scuola. Auguro buone vacanze ai miei amici e alle maestre.

Francesco

 

Lascia un commento

Translate »