Le Fate Giardiniere… ora Pasticcione

Un lungo post sull’Autunno

San Martino G. Carducci

La nebbia a gl’irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;ma per le vie del borgo
dal ribollir de’ tini
va l’aspro odor de i vini
l’anime a rallegrar.Gira su’ ceppi accesi
lo spiedo scoppiettando:
sta il cacciator fischiando
sull’uscio a rimirartra le rossastre nubi
stormi d’uccelli neri,
com’esuli pensieri,
nel vespero migrar.

Spiegazione di Tommaso:

La nebbia si alza dal mare che viene sollevato dal vento, mentre le onde si infrangono sugli scogli creando una gran schiuma; la nebbia va verso i colli ormai coperti da alberi spogli. Ma per le vie del borgo il profumo del vino, che bolle, rallegra le persone che decidono di fare una grigliata, tutti assieme. Un cacciatore, sulla soglia di casa osserva, durante il tramonto, gli uccelli neri che migrano lasciando volar via con loro tutte le sue preoccupazioni.

Acrostici sull’Autunno:

Freddo
Oscuro
Grigio
Lungamente
Incalzi
Autunno. Alessandro

 

Aspro ritorna l’Autunno,
Una volta ogni anno
Tra le nubi
Umide e fredde,
Nuda la terra,
Nudi i sentieri,
Odore di muschio. Beatrice

 

Foglie
Opache
Grandi e piccole
Lentamente
Incedono chiedendo
Aiuto. Filippo
San Martino Chiara B.

San Martino Chiara B.

Ancora oggi è
Un
Tempo
Umido
Non mi stupisce la nuova
Nebbia arrivata
Ostinata a non andarsene. Monica
Autunno è
Un
Tempo
Umido nel vento,
Nuvoloso,
Oscuro. Chiara C.
Ancora oggi è
Un
Tempo
Umido,
Nella
Nebbia si intravede un colore
Oscuro. Teresa
San Martino. Leonardo

San Martino Leonardo

Arriva l’Autunno
Urlando
Tiepido
Unico
Nella
Notte
Opaca. Giada
Arriva l’Autunno
Umido e
Tremante
Unico
Nei suoi colori vivaci
Nasconde l’estate
Ormai passata. Giulia
Fragili foglie
Ondeggianti
Gialle marroni rosse arancioni
Le incalzi
Incantato,
Autunno. Ludovica
San Martino. Francesca

San Martino. Francesca

C‘è l’Autunno
Ostinato a mostrare
Le sue scrocchianti foglie di un colore
Oscuro.
Resta Autunno ancora un
Istante. Rebecca
Ancora un anno e ritorna l’Autunno
Unica stagione.
Tante foglie,
Urla il forte vento
Nella
Nebbia.
Oh che freddo. Agnese

 

Una volta arrivato l’Autunno,
Malinconico
Incede dando
Oscurità. Martina
San Martino. Camilla

San Martino. Camilla

Ancora oggi è Autunno
Un
Tempo
Umido.
Non ci piace la
Nuova nebbia
Ostinata a non andarsene. Alessia

 

Amorevole e sincero arriva l’Autunno
Unico e

Triste il vento

Ululante e

Nebbioso

Nuvoloso e

Ombroso, però molto bello. Orfeo

 

Ancora l’Autunno bagna le strade
Umido,
Timido
Unico per il freddo
Nel vento oscuro
Non si ferma
Oscillano i rami nella notte. Tommaso

 

P1050589

San Martino. Linda

Arriva l’Autunno e gli alberi non hanno foglie per coprirsi.
Raccolgono i bimbi le foglie croccanti e giocano.
Rattrista i grandi, ma rallegra i piccini.
In Autunno soffia il venticello sui visi
Va via
Autunno e torna Estate. Chiara P.
Come l’
Autunno non c’è nessuna
Stagione.
Avanza lentamente trascinando le umide nebbie.
Gioca con
Noi con le foglie colorate
Arancioni, verdine, marroncine e gialline. Anna
Arriva l’Autunno in
Una leggera nebbiolina
Tra splendidi colori.
Uggiosi pensieri
Nel vespero migrar”
Notturno, silenzioso
Oscilla nel mar. Hyblo1

 

Raffaello Isola, Contadini versiliesi, 1930 ca., olio su tela, cm. 52x140

Raffaello Isola, Contadini versiliesi, 1930 ca., olio su tela, cm. 52×140

Descrizione di Anna T:

In una giornata dell’Autunno inoltrato, un cagnolino sonnecchia disteso per terra, ha un bel pelo soffice bianco con macchie marroncine.

La donna seduta ha un vestito verde scuro con gli sbuffetti alle maniche, sta sgranando, probabilmente, la mente e suddivide le foglie secche dai rametti. Nei giorni trascorsi non ha piovuto, si capisce perchè una bella fanciulla è seduta a terra e sta intrecciando dei ramoscelli per fare tante ceste.

All’entrata della capanna ci sono delle botti, forse contengono olio, olive e vino.

Un grande covone viene illuminato dalla luce del caldo sole ed un buon uomo, con un forcone, sta raccogliendo il fieno.

Sullo sfondo ci sono dei pioppi con foglie colorate; le montagne, che si possono ammirare, sono violacee e le nuvolette birbanti sono di un delicato azzurro pallido.

I colori che prevalgono in questo quadro, olio su tela, sono i colori tipici dell’Autunno: verdino, giallino, rosa chiaro, arancione e marrone.

Questo quadro mi piace perchè raffigura una bella giornata d’Autunno che è una stagione sorprendente!

foglie

Lascia un commento

Translate »