Le Fate Giardiniere…ora Pasticcione

Una lettera per la maestra Anna

Cara maestra Anna,

mi dispiace che venerdì sera ti sia ammalata. Si vedeva, quando sei arrivata a scuola, che ti sentivi male. Peccato, non ho fatto la verifica di scienze, ma quando torni la farai fare a me, a Teresa e ad Agnese. Sono contenta così posso studiare ancora e, quando me la farai, io saprò di più e forse sarò brava e prenderò un bel voto.Speriamo che tu guarisca in fretta.                       Un bacione grande grande

Giada

1

4 pensieri su “Una lettera per la maestra Anna

  1. Maestra Anna

    ….che sorpresa la tua letterina!
    Come hai potuto vedere questa mattina ero già in classe, un po’ scassatina, ma funzionante e abbiamo ben lavorato.
    Grazie; ricambio con affetto il bacio grande grande!

Lascia un commento

Translate »