Le Fate Giardiniere… ora Pasticcione

Articoli determinativi e articoli indeterminativi

GENERE: FEMMINILE O MASCHILE
NUMERO: SINGOLARE O PLURALE
Articoli determinativi

 

da Google

singolari: il – lo – la
plurali: i – gli – le

 

L’articolo determinativo è quella parolina che precede i nomi:
IL bambino  LO stivale   LA bambina (articoli e nomi al singolare)
I bambini   GLI stivali   LE bambine (articoli e nomi al plurale)
l’ARTICOLO LO

 

l’articolo LO si usa con nomi maschili che cominciano con:

 

GN  ———–> gnomo
Z    ————> zaino
PN  ———–>  pneumatico
X      ———–> xilofono
VOCALE  —->uomo
S  IMPURA—>spazzolino

La S  è impura quando è seguita da una consonante:

SP  —–> LO Spazzolino
SC ——> LO Scoiattolo
SD ——> LO Sdentato
SB ——> LO Sbadiglio
…..

ARTICOLI INDETERMINATIVI

 

da Google

( NON ESISTE LA FORMA PLURALE!!!)

 

MASCHILE
• la forma un si usa:
→davanti a nomi maschili: un amico, un uragano, un ombrello, un cane; un dottore; un bambino ecc….
• la forma uno si usa:
→ negli stessi casi del determinativo lo: uno sbaglio; uno zaino; uno yogurt; uno psichiatra ecc.
FEMMINILE
• la forma una si usa:
→ davanti a nomi femminili che cominciano con consonante: una casa; una palla; ecc.
→ si usa un’ davanti a parole femminili che cominciano per vocale: un’onda; un’elica; un’anatra ecc.
ATTENZIONE!
L’apostrofo si usa solo davani a nomi femminili: un’amica, ma un amico.
Translate »